giovedì , 13 maggio 2021
Ultime News
Home » Archivio per il tag: Neoterrorismo e No Tav (pagina 4)

Archivio per il tag: Neoterrorismo e No Tav

«Nuove Br, violenza o terrorismo?»

Milano — Le nuove Brigate rosse-Partito comunista politico militare (Pcpm), azzerate nel 2007 dall’inchiesta del pm Ilda Bocassini, intendevano esercitare una violenza di tipo «comune» su bersagli mirati con finalità eversive, oppure una violenza «terroristica» che accettava il rischio di vittime collaterali o addirittura voleva colpire indiscriminatamente la popolazione per suscitare panico e destabilizzare gli assetti istituzionali? Sta in questa sottile differenza giuridica ... Continua a leggere »

«Solo la fortuna ha evitato un assassinio anarchico» 

Roma — La galassia di gruppi anarchici insurrezionalisti rappresenta una realtà sempre più preoccupante per i circuiti investigativi che, a questo punto, lanciano l’allarme al massimo livello: «C’è chi vuole il salto di qualità, si parla di assassinio e solo fortuna finora non c’è stato il morto», ha detto il prefetto Antonio Manganelli nella sua audizione in commissione Affari Costituzionali della ... Continua a leggere »

Nome in codice Quo: «Armiamoci»

Roma — Ne parliamo ripetutamente, lo mettono nel conto. E se nelle parole scritte o intercettate non compaiono riferimenti ad azioni specifiche (o se ci sono si tratta di indagini ancora segretissime), si può però dire che la categoria dell’omicidio politico è entrata nell’orizzonte dei cosiddetti anarchico-insurrezionalisti. In uno del più recenti documenti firmato da un gruppo di sigle che ... Continua a leggere »

Genova, scritte e bombe carta I No Tav contestano Caselli

Genova — «Vi ringrazio per la vostra presenza anche perché per arrivare fin qui avete superato dei disagi ambientali» così il procuratore capo di Torino Gian Carlo Caselli si è rivolto al pubblico nella sala di rappresentanza del Comune di Genova, a Palazzo Tursi. Il magistrato ha presentato il suo libro, «Assalto della Giustizia», mentre a pochi metri di distanza, in via Garibaldi ... Continua a leggere »

Caselli e i No Tav «C’è un clima d’odio vogliono zittirmi»

Roma — L’appuntamento era fissato per ieri alle 18, libreria Feltrinelli di piazza Duomo a Milano, presentazione del libro del procuratore di Torino Gian Carlo Caselli Assalto alla Giustizia, con Armando Spataro e Nando dalla Chiesa. Da giorni però il tam tam trasmesso soprattutto via computer faceva sospettare che dentro e fuori non ci sarebbero stati solo gli interessanti al ... Continua a leggere »

No alla banda armata Assolte le «nuove Br»

Roma — Secondo l’accusa erano gli eredi delle Brigate rosse, quelli che si proponevano di rilanciare la lotta armata sotto la vecchia sigla comparsa in Italia giusto quarant’anni fa. Avevano a disposizione pistole e munizioni «e pensate a quante persone avrebbero potuto uccidere, quanti attentati potevano fare», ha ammonito ancora ieri il pubblico ministero Luca Tescaroli, rivolgendosi ai giudici che ... Continua a leggere »

Arrestato l’anarchico Valerio Ferrandi

Per anni è sceso in piazza a protestare. Contro lo sgombero degli spazi occupati, contro la riforma universitaria. Per il diritto allo studio e il diritto alla casa. Una perenne lotta “contro i poteri forti”, che si è conclusa ieri mattina con l’arresto per danneggiamento seguito da incendio e attentato ai diritti politici dei cittadini. Valerio Ferrandi, 26 anni, è ... Continua a leggere »

Navigli, preso «il figlio del brigatista» «Voleva rilanciare la lotta armata»

Il figlio di Pierino. Amici e no al Giambellino se lo ricordano ancora. Eccome. E lo chiamano proprio così, il «figlio di Pierino il Brigatista». Lui, Manolo Morlacchi, 39 anni, c’aveva fatto anche un libro nel 2007 sulla famiglia di comunisti: dalla Liberazione al terrorismo. Tra sofferenza e orgoglio ripercorreva la storia dal punto di vista degli sconfitti. E ieri, ... Continua a leggere »

Nuove Br, due arresti In cella Morlacchi jr Trovato cyber-manuale

Roma — Terrorista «figlio d’arte». Seguendo le orme del padre Pierino, uno dei capi storici delle Br, Manolo Morlacchi è stato arrestato ieri a Milano con l’accusa di banda armata denominata «Per il Comunismo Brigate Rosse», la sigla con la quale è stato rivendicato l’attentato alla caserma «Vannucci» di Livorno del settembre 2006. In carcere anche il suo amico Costantino Virgilio: entrambi lavorano ... Continua a leggere »

«Come le Br ma diversi, stiamo attenti»

Roma — Le analisi consegnate dagli esperti dell’Antiterrorismo evidenziano le «incongruenze e le contraddizioni» contenute nel volantino, ma sottolineano comunque la necessità di tenere alta la vigilanza. Ed è su questo tasto che il ministro dell’Interno batte per ribadire che i proclami siglati dai Nat, i Nuclei di azione territoriale, — invitati negli ultimi giorni a numerose redazioni giornalistiche di Bologna e ... Continua a leggere »