mercoledì , 16 giugno 2021
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Ora il Viminale teme altri attentati «Scorte da rivedere»

Ora il Viminale teme altri attentati «Scorte da rivedere»

Roma —  Le parole del ministro Anna Maria Cancellieri, che a metà pomeriggio «esclude la pista personale», danno il senso di una giornata che al Viminale che la minaccia terroristica sia ormai ritornata realtà. Perché nonostante l’assenza di una rivendicazione e il fatto che la dinamica dell’agguato lasci analisti accreditano subito l’ipotesi eversiva. E si spingono sino a dire che a colpire l’amministratore delegato Roberto Adinolfi siano stati «personaggi filobrigatisti, esponenti di quell’area marxista-leninista che da tempo aveva dimostrato fermento». E allora si… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto