lunedì , 10 maggio 2021
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » La linea dura verso gli Anarchici «Terrorismo» le fiame al bancomat

La linea dura verso gli Anarchici «Terrorismo» le fiame al bancomat

Roma — Anche un’organizzazione «priva di centro decisionale, caotica e nello stesso tempo orizzontale, dove nessun gruppo imponga la propria autorevolezza», può diventare una «associazione con finalità di terrorismo o di eversione dell’ordine democratico», sulla scia delle bande armate degli anni Settanta. E poco importa che sia «informale», fatta di«mille singoli o gruppi che non si conoscono tra loro». Basta l’adesione a un progetto collettivo, e la decisione di attuarlo attraverso azioni sia pure simboliche. Lo dicono gli stessi militanti, nelle loro rivendicazioni: «Il percorso informale internazionale trova nell’azione diretta, nel sentirsi… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto