martedì , 15 giugno 2021
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Il linguaggio da Br e la nuova strategia «Con piacere abbiamo preso le armi»

Il linguaggio da Br e la nuova strategia «Con piacere abbiamo preso le armi»

«Se fossimo stati realisti non avremmo armato le nostre mani. Se fossimo stati realisti non affronteremmo tanti rischi, vivremmo le nostre esigenze producendo e consumando, magari indignandoci». È inutile discettare sulle prospettive concrete della lotta armata in Italia negli anni Duemila inoltrati, sul passato che ritorna e un futuro rivoluzionario che — realisticamente, per l’appunto — è destinato a esaurirsi in qualche illusoria velleità. Non ci sono aspettative fondate di una nuova stagione di piombo, lo sanno anche loro, ma non per questo rinunciano a sparare. Anzi. «Impugnando una stupida pistola per uscire dall’alienazione del… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto