giovedì , 13 maggio 2021
Ultime News
Home » Documenti cartacei (pagina 22)

Documenti cartacei

26 SET 2007 / applicazione art.6, comma 2 ed art. 9L. n. 206/2004

Sig. Antonio Iosa Responsabile Sezione Lombardia Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell’Eversione Contro l’Ordinamento Costituzionale dello Stato Via dei Frassini, 39 20156 Milano OGGETTO: applicazione art.6, comma 2 ed art. 9L. n. 206/2004 Con riferimento alla Sua nota del 24.08.2007, con la quale mi ha trasmesso la recente direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 27.07.2007, ritengo utile precisare ... Continua a leggere »

Applicazione legge assunzione obbligatoria vittime terrorismo – Interrogazione

Al Signor Presidente del consiglio regionale il sottoscritto consigliere PREMESSO CHE la legge 13 agosto 1980, n. 466: «Speciali elargizioni a favore di categorie di dipendenti pubblici e di cittadini vittime del dovere o di azioni terroristiche» all’articolo 12, prevede quanto segue: «Il coniuge superstite ed i figli dei soggetti appartenenti alle categorie di cui agli articoli 3, 4, 5 ... Continua a leggere »

Brescia 11 maggio 2005 – Casa della Memoria, via Crispi n. 2,

Sapendola sensibile a questi fatti e conoscendo il suo impegno profuso per non creare impedimenti alla ricerca della verità, ci auguriamo che un Suo autorevole intervento possa risolvere positivamente quanto da noi evidenziato. A Sua disposizione per ogni esigenza, con cordialità. MANLIO MILANI Presidente Associazione Familiari Caduti strage di Piazza della Loggia LUIGI PASSERA Presidente Associazione Familiari Caduti strage di ... Continua a leggere »

Firenze, 27 maggio 1993 esplose l’autobomba in via dei Georgofili che provocò 5 morti e 23 feriti.

Nel mese di novembre per superare i ritardi del Ministero, che non dava risposte, è stata indetta presso la Camera dei Deputati una conferenza stampa per illustrare la legge quadro e con la firma dei deputati portarla alla discussione in Parlamento. In questo momento la legge sta per essere assegnata alla competente commissione per l’iter parlamentare . Occorrerà mantenere sotto ... Continua a leggere »

Bologna: 2 agosto 1980, l’orologio della stazione centrale segna macabramente l’ora dell’esplosione della bomba

La strada del Movimento del 1968 era lastricata di utopie, di miti rivoluzionari, di settarismo marxista-leninista. Il quartiere di Quarto Oggiaro-Vialba fu scelto come campo di battaglia per la predicazione e l’applicazione della guerriglia urbana da parte delle frange più arrabbiate ed eversive della contestazione giovanile, al fine di trovare un collegamento fra studenti, lavoratori delle fabbriche, proletari e sottoproletari ... Continua a leggere »

Associazioni tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 Agosto 1980

Non è mai stata nostra intenzione indebolire le garanzie che permettono a un imputato di difendersi; abbiamo sempre chiesto che i diritti venissero applicati nella chiarezza, senza scambi inconfessabili tra criminalità e altri poteri. Il terrorismo non è finito e l’omicidio di Marco Biagi ce lo ha appena dimostrato. Noi siamo convinti che da questa stagione si possa definitivamente uscire ... Continua a leggere »

Sequestri in Iraq – Articoli di giornale

13 aprile 2004 Maurizio Agliana, Umberto Cupertino e Salvatore Stefio, rapiti insieme a Fabrizio Quattrocchi, ucciso il 14 aprile 2004. I tre furono liberati l’8 giugno 2004, dopo 58 giorni di prigionia. Sequestri in Afghanistan 16 Maggio 2005 CANTONI CLEMENTINA, volontaria dell’Associazione “I Care”, rimasta in ostaggio dal 16 maggio 2005 per ventiquattro giorni. 12 Ottobre 2006 TORSELLO GABRIELE, fotoreporter ... Continua a leggere »

il giorno della memoria – Ennio Di Francesco

Le parole del Capo dello Stato Napolitano diffondevano nell’ampio salone del Quirinale il respiro di saggezza dell’intera collettività che si cementa con l’indicibile dolore e anelito di giustizia dei familiari delle vittime del terrorismo. Dio mio quanti erano! Impossibile mai raccogliere tutti i parenti dei 500 uccisi e degli oltre 5000 feriti di una stagione che ha travolto per oltre ... Continua a leggere »

GIORNO DELLA MEMORIA – 9 maggio 2014

Il Comune di Milano, l’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell’Eversione contro l’ordinamento democratico dello Stato, l’Associazione Familiari Vittime della Strage di Piazza Fontana sono lieti di invitarla alle manifestazioni in occasione del 9 maggio 2014 giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »