mercoledì , 15 agosto 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Ucciso il fratello di Karzai il volto oscuro del potere

Ucciso il fratello di Karzai il volto oscuro del potere

Come si conviene a quello che è stato «l’uomo ombra» nel decennio dell’Afghanistan governato dai Karzai, i dettagli dell’omicidio di Ah­mad Wali, il fratello minore (solo da parte di padre) del presidente afghano, restano poco chiari. È certo che stato ucciso da un amico fidato, forse da due proiettili al ventre mentre usciva dal bagno, avvolto da un asciugamano. O con un colpo a bruciapelo alla nuca, alla scrivania. Comunque a casa sua, nella villa-fortino al centro di Kandahar, sorvegliata da decine di guardie del corpo. A una semplice guardia del corpo si era pensato in un primo momento. Un infiltrato dei talebani, che si sono affrettati a rivendicare l’omicidio, ieri mattina, e hanno parlato di un «martire» sacrificatosi per la causa, abbattuto da altri due uomini della scorta immediatamente dopo aver… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto