lunedì , 25 giugno 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Torino, Berardi si candida a sindaco per la Fiamma

Torino, Berardi si candida a sindaco per la Fiamma

MILANO – Suo padre Rosario, maresciallo di polizia, il lo marzo 1978 fu ucciso dalle Brigate rosse Oggi il figlio Bruno Berardi (nella foto sotto), 57 anni, si candida a sindaco di Torino. Presidente dell’associazione «Domus civitas», che riunisce i parenti delle vittime del terrorismo e della mafia Berardi è sostenuto dalla Fiamma tricolore. In realtà, il neocandidato oggi risiede a Roma, anche se per molto tempo ha abitato a Torino: «Sono e resto più torinese che romano. Il mio cuore è sempre rimasto qui, sulla lapide che commemora mio padre». Rosario Berardi fu assassinato in largo Belgio poco prima dell’inizio del primo processo alle Br che si svolse appunto a Torino Spiega il neocandidato: «Non sono Berlusconi, non… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto