venerdì , 17 agosto 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Terrorismo: quelle storie di vittime di serie B

Terrorismo: quelle storie di vittime di serie B

Massimo Coco era salito al Quirinale per la prima volta la mattina del 9 maggio 2010, Era un gran giorno anche per lui, figlio del primo morto ammazzato dalle Brigate rosse, il procuratore capo di Genova Francesco Coco, ucciso nel giugno 1976. L’invito ricevuto dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, insieme a tante altre vittime e familiari di vittime del terrorismo, lo ripagava finalmente delle amarezze e umiliazione subire a lungo in silenzio. Era una sorta di risarcimento da parte dello Stato per la…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto