sabato , 23 settembre 2017
Ultime News
Home » Archivio per il tag: Walter Tobagi

Archivio per il tag: Walter Tobagi

Il trionfo degli assassini

Come era ormai scontato e ampiamente prevedibile, Marco Barbone, Paolo Morandini e con ogni probabilità anche Mario Marano non dovranno pagare alcun conto alla “giustizia” per l’assassinio di Walter Tobagi. Dopo la recente sentenza della Cassazione, che ha posto la parola fine a questa malinconica e indecorosa vicenda giudiziaria, è giunto infatti l’annuncio che i killers di Tobagi non sconteranno ... Continua a leggere »

La morte di mio padre e l’Italia simile a oggi su quel vecchio Corriere

Qualche mese fa un caro amico mi ha dato una copia del Corriere di venerdì 10 ottobre 1980, che i suoi genitori avevano conservato. La notizia principale della prima pagina ormai ingiallita era l’arresto dei terroristi sospettati di aver commesso l’omicidio di mio padre. All’epoca nè i miei familiari nè io conoscevamo i genitori del mio amico,… Apri l’allegato pdf ... Continua a leggere »

Commemorazione del 30° Anniversario dell’uccisione di Renato Briano da parte delle brigate rosse M1 fermata Gorla – 12 novembre 2010

Sono grato al Comune di Milano che, coerente con il suo “Progetto di Casa della Memoria”, sente il dovere di ricordare tutte le vittime del terrorismo per non dimenticare, per chiedere verità, giustizia e certezza delle pene, per promuovere, con ogni mezzo, un’azione permanente di educare le nuove generazioni alla legalità, alla non violenza, al rispetto della vita umana. Vorrei ... Continua a leggere »

Milano negli anni di piombo una pièce per ricordare Tobagi

Una maratona rispettosa, partecipata e consapevole quella che ieri, nel giorno della memoria delle vittime del terrorismo, ha scandito il ritmo della città da un appuntamento all’altro fino a gremire alle 18 in sala Buzzari del Corriere della Sera per ricordare Walter Tobagi. Alle 9 la messa nella chiesa di…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

Milano e la memoria una pièce per ricordare Walter Tobagi

Walter Tobagi, un grande giornalista e un padre. Così viene ricordata oggi, in occasione della Giornata della memoria delle vittime del terrorismo, la figura del giornalista Corriere della Sera, ucciso in un agguato terroristico nel 1980. La figlia Benedetta gli ha dedicato un libro, Come mi batte forte il cuore, dal quale nasce lo…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere ... Continua a leggere »

Il Parini ricorda Walter Tobagi Il figlio: questo è un seme di vita

Trentadue anni dopo. Nel suo liceo si scopre una targa per Walter Tobagi «alunno del Parini e giornalista valoroso, ucciso dalle Brigate rosse il 28 maggio 1980 per aver difeso la verità e i valori della Repubblica». «Sarò felice se questa targa potrà essere per qualcuno di voi seme di vita, se servirà a ricordare non la vicenda di una morte ... Continua a leggere »

Milano ricorda Tobagi «eroe della quotidianità»

C’è il 14 che passa in via Solari, esattamente come trent’anni fa l’8. C’è una donna che corre per raggiungerlo alla fermata del Rosario. La gente va di fretta, ciascuno con le sue cose. Clacson. In quella piccola strada laterale, via Salaino, ci sono due giovani operai ai piedi di una gru, davanti a un cantiere. Lavorano. Non è difficile ... Continua a leggere »

L’ultima lezione di Tobagi una memoria per l’Italia

Una memoria rivolta al futuro. È questo il senso della giornata di studio e ricordo, «Walter Tobagi – Una storia», che si è tenuta ieri a cura della Fondazione Corriere della Sera in onore del nostro collega ucciso trent’anni fa dai terroristi. In una sala Buzzati gremita oltre ogni ordine di posti, sotto la regia del vicedirettore Giangiacomo Schiavi, che ha ... Continua a leggere »

Caro Walter, quel giorno sei morto anche per noi

Caro Walter, oggi è il ricordo della memoria. Oggi ti ricordano la grande famiglia del «Corriere», i tuoi cari e i tuoi figli, Benedetta e Luca, che ci hanno fatto capire come la memoria — scevra da retorica celebrativa — sia innanzi tutto un atto di verità e amore. Siamo rimasti ormai in pochi, in via Solferino, fra coloro che ti hanno conosciuto ... Continua a leggere »

In nome di mio padre, idee e progetti No a uno sguardo rivolto al passato

La sua figura è stata un complesso intreccio di passione e impegno civili e professionali. I miei familiari e io non abbiamo mai nascosto né sminuito l’importanza delle sue idee politiche, della sua fede religiosa o della dedizione al suo mestiere. Talvolta le commemorazioni si sono concentrate su uno solo di questi aspetti. Mi pare che nessuno di questi elementi, ... Continua a leggere »