sabato , 23 settembre 2017
Ultime News
Home » Archivio per il tag: Nuove Brigate rosse

Archivio per il tag: Nuove Brigate rosse

Scorta negata a Biagi, nessun colpevole

L’indagine finisce in archivio, perchè l’eventuale reato è prescritto dal lontano 2008. Dunque non ci saranno ulteriori accertamenti da parte del tribunale dei ministri sugli indagati Claudio Scajola – ministro dell’Interno al tempo dell’omicidio di Marco Biagi, assassinato dalle nuove Brigate Rosse il 19 marzo 2002 – e di Gianni De Gennaro, all’epoca capo della polizia… Apri l’allegato pdf per ... Continua a leggere »

«Sovversivi, non terroristi» Condanne ridotte alle nuove Br

Milano — Sovversivi violenti sì, ma terroristi no. Le nuove Brigate rosse-Partito comunista partito militare (Pcpm), ritenute responsabili di aver incendiato la sede milanese di Forza Italia (2003) e padovana di Forza Nuova (2006), nonché di aver progettato un ferimento del manager della Breda Vito Schirone, un agguato al giuslavorista e senatore pd Pietro Ichino, e un attentato alla sede ... Continua a leggere »

Nuove Br, lascia L’avvocato «Rinuncio per paura»

Milano — «Ritengo che la mia incolumità psicofisica di difensore d’ufficio del signor Alfredo Davanzo, unitariamente alla sua volontà di non avvalersi delle mie prestazioni professionali, siano valori di interesse superiore rispetto all’obbligatorietà della difesa d’ufficio». Ko tecnico alla prima ripresa: nel processo-bis d’Appello a 11 impulsati delle…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

Le nuove Br invocano le armi

Milano — Ma perché non ci fila nessuna in quella «classe operaia che non sta reagendo a un livello consono all’attacco» della crisi economica, e invece tutti discutono dei movimenti come No Tav e Occupy Wall Street? Altro che rivendicare il ferimento del manager dell’Ansaldo, Roberto Adinolfi: nell’aula dove a Milano dopo un annullamento in Cassazione ricomincia l’Appello a 11 membri delle ... Continua a leggere »

«Nuove Br, violenza o terrorismo?»

Milano — Le nuove Brigate rosse-Partito comunista politico militare (Pcpm), azzerate nel 2007 dall’inchiesta del pm Ilda Bocassini, intendevano esercitare una violenza di tipo «comune» su bersagli mirati con finalità eversive, oppure una violenza «terroristica» che accettava il rischio di vittime collaterali o addirittura voleva colpire indiscriminatamente la popolazione per suscitare panico e destabilizzare gli assetti istituzionali? Sta in questa sottile differenza giuridica ... Continua a leggere »

Nuove Br, due arresti In cella Morlacchi jr Trovato cyber-manuale

Roma — Terrorista «figlio d’arte». Seguendo le orme del padre Pierino, uno dei capi storici delle Br, Manolo Morlacchi è stato arrestato ieri a Milano con l’accusa di banda armata denominata «Per il Comunismo Brigate Rosse», la sigla con la quale è stato rivendicato l’attentato alla caserma «Vannucci» di Livorno del settembre 2006. In carcere anche il suo amico Costantino Virgilio: entrambi lavorano ... Continua a leggere »

Nuove Br, trovate le armi «Agiremo fino alla morte»

Roma — Avevano «deciso di agire e avrebbero potuto farlo entro poco tempo». La convinzione degli investigatori, condivisa dai magistrati, è che Luigi Fallico, 57 anni, fosse «impegnato  a riannodare le fila della lotta armata e a rilanciarla, perseguendo in tal modo l programma delittuoso già delineato dalla Br-Pcc, anche nella prospettiva di un’azione da compiersi in occasione del prossimo vertice G8». ... Continua a leggere »