martedì , 21 novembre 2017
Ultime News
Home » Archivio per il tag: Ex terroristi

Archivio per il tag: Ex terroristi

Molte polemiche per le detenute portate a teatro

Ha suscitato polemiche l’autorizzazione a lasciare per qualche ora il carcere concessa l’antivigilia di Natale a 10 detenute, in maggioranza politiche. Questo il testo del telegramma inviato ieri da Torquato Secci, presidente dell’Associazione familiari delle vittime di stragi terroristiche, al ministro della Giustizia, Rognoni: “Area omogenea morti ammazzati dai terroristi attende convocazione presso bar Motta di Torino per brindare alla ... Continua a leggere »

Capodanno amaro per le vedove di via Fani

Via Quintiliano è una strada senza uscita del quartiere Medaglie d’Oro. Palazzine e case di cooperativa, famiglie della media borghesia. Casa Faranda è al numero 5, primo piano. Appena ti avvicini al citofono, dall’Alfetta della Digos parcheggiata a venti metri di distanza, scende subito un poliziotto. Documenti, lei chi è, Dove va? Poi la prima scoperta. Grottesca. L’auto della polizia ... Continua a leggere »

“Troppi favori ai BR”

Solo nel distretto giudiziario di Roma sono 209 i detenuti che stanno trascorrendo le festività in famiglia. Dodici sono imputati per fatti di terrorismo: oltre a Valerio Morucci e Adriana Faranda, hanno lasciato il carcere nei giorni scorsi altri dieci ex terroristi fra i quali il tipografo delle Brigate rosse Enrico Triaca e l’ex compagna di Prospero Gallinari, Mara Nanni, ... Continua a leggere »

BR in licenza-premio: gli è mancato l’incenso

I sanculotti in quiescenza del “Manifesto” da giorni ormai tiran fuori dai loro sdruciti zaini rivoluzionari coccarde e slogan del tempo che fu. Fanno finta di tirare contro i reazionari e s’oppongono, invece, solo al buon senso; s’ingegnano di apparire contrari ai presunti forcaioli, ma offendono esclusivamente la verità; s’affannano a mostrarsi difensori della libertà, ma si rivelano complici del ... Continua a leggere »

Un aperitivo al terrorista in permesso per le feste

C’è poco da scommettere: fra tutte le notizie pubblicate durante le festività di fine anno poche hanno provocato nell’opinione pubblica più turbamento e probabilmente più indignazione che i “permessi” accordati a centinaia di detenuti di trascorrere qualche giorno in famiglia, indipendentemente dalla gravità dei delitti commessi, purché abbiano tenuto in carcere una “regolare condotta”… Apri l’allegato pdf per continuare a ... Continua a leggere »

Le vittime del terrorismo protestano per la trasmissione “In mezz’ora” e chiedono alla Rai di far sentire la loro voce.

Le parole del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, espresse il 9 maggio del 2008 in occasione del primo “Giorno della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice”, che così risuonano: “Chi abbia regolato i propri conti con la giustizia, ha diritto di reinserirsi nella società, ma con discrezione e misura e mai dimenticando le sue responsabilità ... Continua a leggere »

Svolta sul caso Battisti “Deve essere espulso”

Articolo tratto da “la Repubblica” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di DANIELE MASTROGIACOMO Svolta sul caso Battisti “Deve essere espulso” I legali: faremo ricorso Un giudice federale chiede l’annullamento del diritto di soggiorno Possibili destinazioni: Francia o Messico. La battaglia per l’estradizione Cesare Battisti potrebbe essere espulso dal Brasile. Verso il Messico o la ... Continua a leggere »

E’ solo un delinquente della peggior specie – Maurizio Campagna

Articolo tratto da “Il Tempo” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di Gian Marco Chiocci e Maurizio Campagna Giustizia (lenta) sarà Perchè gli hai sparato? Il parente: si smetta di definirlo un ex terrorista, chiamarlo terrorista gli rende quasi onore La vacanza a Copacabana è finita, il carnevale giudiziario può dirsi concluso. Il terrorista rosso ... Continua a leggere »

Il Brasile caccia Battisti. E adesso dove scapperà?

Articolo tratto da “il Giornale” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di Luca Fazzo Il Brasile caccia Battisti E adesso dove scapperà? L’ex capo dei Proletari armati verso l’espulsione. I legali: «Faremo ricorso» Ora potrebbe trovare rifugio in Messico o in Francia. Ma nessuno lo vuole Le sue colpe ripiombano su Cesare Battisti all’improvviso,quando ormai ... Continua a leggere »

La sfida al governo brasiliano. Un giudice: «Battisti va espulso»

Articolo tratto da “Corriere della Sera” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di Rocco Cotroneo La sfida al governo brasiliano Un giudice: «Battisti va espulso» Si riapre il dibattito sull’estradizione dell’ex terrorista. I legali: faremo ricorso È dalla notte di San Silvestro del 2010 — quando l’allora presidente Lula fece a Cesare Battisti il regalo ... Continua a leggere »