domenica , 17 gennaio 2021
Ultime News
Home » Archivio per il tag: ex terrorista (pagina 3)

Archivio per il tag: ex terrorista

La scelta di Lula «Battisti libero forse per Natale»

Rio de Janeiro — Si avvia alla conclusione  il lungo braccio di ferro tra Italia e Brasile sul caso Battisti. Nei prossimi giorni il presidente Luiz Inàcio Lula da Silva dovrebbe rendere pubblica la decisione finale sul destino dell’ex terrorista dei Pac in carcere a Brasilia, condannato per quattro omicidi negli anni Settanta, per i quali la nostra giustizia ha chiesto ... Continua a leggere »

Terrorismo, parlano i parenti di una vittima di Battisti

C’era la sala piena e un gran silenzio durante l’incontro di giovedì sera, organizzato dalla commissione cultura del comune di Tavazzano, dal titolo “Dentro la divisa c’era una ragazzo”, con cui il paese ha voluto prendere parte alle celebrazioni della giornata della memoria per le vittime del terrorismo che cade il 9 maggio. La scelta degli organizzatori è stata quella ... Continua a leggere »

Lula deciso a non consegnare Battisti «Per noi resta un rifugiato politico» – Il figlio di Torregiani: una presa in giro. Roma pensa a un nuovo ricorso

Rio de Janeiro — Il Brasile rifiuterà in modo definitivo l’estrazione di Cesare Battisti in Italia Per ragioni di «integrità fisica». Sono le ultime indiscrezioni sul caso dell’ex terrorista in carcere a Brasilia, vicenda sulla quale potrebbe essere posta oggi la parola fine. Sarà uno degli ultimi atti di Lula al termine del suo mandato presidenziale: la firma in calce a un ... Continua a leggere »

Battisti e il Brasile «I giudici favorevoli all’estradizione» – La Corte suprema verso la decisione

Rio de Janeiro — Inizia a sgretolarsi il muro brasiliano attorno a Cesare Battisti. Il destino dell’ex terrorista dei Pac è tornato incerto nelle ultime ore, alla vigilia delle riunioni decisive del Supremo Tribunal Federal, l’alta corte del Brasile. Secondo indiscrezioni rilanciate da vari organi di stampa, i giudici sarebbero divisi, con una probabile maggioranza, di cinque su otto, a favore ... Continua a leggere »

Il caso Battisti uccide il diritto

Caro direttore, sono stato il pubblico ministero italiano che, insieme ad altri magistrati, ha diretto le indagini che portarono alle condanne di Cesare Battisti. Dunque, pur con il dovuto rispetto per la decisione del Ministro Tarso Genro, spero di poter offrire alla pubblica opinione brasiliana un contributo di verità per colmare i vuoti d’informazione su cui…Apri l’allegato pdf per continuare ... Continua a leggere »

Battisti, no all’estradizione
L’Italia al Brasile: un’offesa – Avrà lo status di rifugiato politico. Il governo: intervenga Lula

Rio de Janeiro — Aveva visto giusto Cesare Battisti a scegliere il Brasile come ultimo rifugio di una latitanza iniziata ventotto anni fa. Il Paese sudamericano gli ha concesso l’asilo politico. Non potrà quindi essere estradato e scontare la pena per i quattro omicidi commessi, secondo la giustizia italiana, tra 1978 e il 1979, quando era… Apri l’allegato pdf per continuare a ... Continua a leggere »