martedì , 21 novembre 2017
Ultime News
Home » Archivio per il tag: Documentazione Varia

Archivio per il tag: Documentazione Varia

Dalla parte delle vittime

A distanza di trenta anni continuiamo a ricordare le vittime del terrorismo – tutte! – perché riteniamo sia un doveroso impegno di carattere morale. E ci auguriamo che dalle riflessioni si sviluppino ulteriori impegni di civiltà e di salvaguardia per lo stato democratico e i valori costituzionali sui quali si fonda. Il nostro impegno è dunque rivolto a far sorgere ... Continua a leggere »

03.03.2005 – Consiglio d’Europa mobilitato per la protezione delle vittime del terrorismo

Strasburgo, 03.03.2005 – Il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa ha adottato le Linee guida sulla protezione delle vittime di atti terroristici. Riconoscendo le sofferenze subite dalle vittime e dalle proprie famiglie, il Comitato afferma che queste debbano poter beneficiare della solidarietà e del sostegno nazionale e internazionale. L’obiettivo è identificare i mezzi attraverso cui aiutare le vittime di atti ... Continua a leggere »

« La Moratti ha fatto bene Quel passato va ricordato»

Articolo tratto da “Il Giornale” di sabato 14 maggio 2011 di Francesco Cramer Roma «Ma quale scivolone! La Moratti ha fatto benissimo! A noi, familiari delle vittime del terrorismo, non interessa solo la verità giudiziaria ma anche quella storica, politica e morale». A parlare è Potito Perruggini Ciotta, nipote del brigadiere Giuseppe Ciotta, ucciso a Torino da Prima Linea nel ... Continua a leggere »

Statuto – Centro di documentazione storico politica sullo stragismo

Art. I – Centro Tra L’Istituto regionale Ferruccio Parri per la storia del movimento di liberazione e dell’età contemporanea in Emilia Romagna e l’Associazione tra i famigliari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, è costituito con sede a Bologna un’associazione denominata Centro di documentazione storico politica sullo stragismo. Art. 2 Scopi e finalità Il ... Continua a leggere »

STATUTO (da sottoporre all’approvazione del!’Assemblea degli Associati)

TITOLO – GENERALITÀ Art. 1 Denominazione e sede 1. È costituita l’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell’Eversione contro l’ordinamento costituzionale dello Stato, di seguito brevemente definita l’Associazione, con sigla AIVITER . Il presente statuto si richiama all’atto costitutivo del 20 marzo 1985 del quale accoglie i principi ispiratori e fondanti unitamente a quelli caratterizzanti l’opera di Maurizio Puddu, che ... Continua a leggere »

Milano. La città si racconta

Museo di Storia Contemporanea – via Sant’Andrea 6, Milano Comunicato stampa 06.05.2008 “Milano. La città si racconta” è l’evento che comprende una mostra-documentario dal titolo “Trittico: 1978-2008. Moro, l’Italia, la coscienza”, letture, musiche e uno spettacolo inedito sul tema “Milano e la memoria” in ricordo delle vittime del terrorismo e delle stragi a trent’anni dall’assassinio di Aldo Moro. La manifestazione ... Continua a leggere »

OSSERVATORIO NAZIONALE PER LA VALUTAZIONE E TERAPIA DEL DANNO PSICO SOCIALE NELLE VITTIME DEL TERRORISMO E NEI LORO FAMILIARI

Aderendo ad una nostra proposta, considerata la gravità della lesione psicologica, oltre che fisica, subita da una buona parte delle vittime del terrorismo (intendendosi per tali: gli invalidi, i loro stretti familiari, i superstiti diretti dei deceduti), l’Ospedale Le Scotte di Siena – Psichiatria Universitaria, via Bracci, 1 Siena. Ha offerto la Sua collaborazione per una prima valutazione del danno ... Continua a leggere »

Lettera 25 marzo 2008 – Consiglio Regionale della Lombardia

Roberto Fonnigoni Presidente della Giunta Regionale della Lombardia Sede P.c.c. Ai Signori Presidenti dei Gruppi Consiliari ,. Ai Signori Componenti dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale Loro Sedi Antonio Iosa Responsabile lombardo dell’Associllfione Italiana Vittime del terrorismo c/o Fondazione Carlo Perini Via Aldini, 72 20157 Milano Milano, 25 marzo 2008 Caro Presidente, provvedo a trasmettere in allegato la lettera 25 ... Continua a leggere »

La Regione Lombardia istituisce un giorno della memoria

La Regione Lombardia, riconoscendo l’alto valore civile e morale dei Servitori della Repubblica caduti nell’adempimento del dovere, ha istituito un giorno della memoria per commemorare ogni anno, in forma solenne, tutte le vittime del terrorismo, della mafia e di ogni altra forma di criminalità. Per l’anno 2006, le commemorazioni della giornata della memoria si terranno…Apri l’allegato pdf per continuare a ... Continua a leggere »

Cerimonia in onore dei caduti per la libertà e delle vittime del terrorismo

COMITATO PERMANENTE ANTIFASCISTA CONTRO IL TERRORISMO PER LA DIFESA DELL’ORDINE REPUBBLICANO ANPI – FIAP – FVL – ANPC – ANNPPIA – ANED – ANEI – PD – SD – PRC – PdCI – CGIL – CISL – UIL – ACLI – Centro Puecher MILANO VENERDÌ’ 27 FEBBRAIO 2009 ORE 11 Aula Magna Palazzo di Giustizia CERIMONIA IN ONORE DEI CADUTI ... Continua a leggere »