giovedì , 23 novembre 2017
Ultime News
Home » Archivio per il tag: Cesare battisti

Archivio per il tag: Cesare battisti

Battisti libero dopo solo sette ore
Si allontana l’ipotesi di espulsione

Una via qualunque nella sterminata cintura urbana di San Paolo, venti e più milioni di abitanti. La cittadina si chiama Embu das Artes, il quartiere Villa Carmem. Un parrucchiere, un piccolo ristorante, casette intonacate e dipinte come capita: in una di queste vive da tempo Cesare Battisti, con la compagna e una bella bambina di due anni. Mulatta, come la ... Continua a leggere »

Protesta di una vittima del terrorismo – 31 dicembre 2010

Da: Antonio osa – Fondazione Perini [mailto:fondazione.perini@fastwebnet.it] Inviato: giovedì 30 dicembre 2010 11.43 A: ‘info@ambrasile.it’ Oggetto: protesta di una vittima del terrorismo Si trasmette mia protesta all’Ambasciata brasiliana per il caso Battisti. A tutti cordiali auguri di Felice anno nuovo con le persone a te care Antonio Iosa Ill.mo e Caro Ambasciatore Brasiliano Mi appello a Lei per esprimere la ... Continua a leggere »

Il caso Battisti: responsabile di quattro omicidi e la sua controversa estradizione in Italia

Doverosa e dolente è stata la lettera di protesta delle vedove dei 5 carabinieri e poliziotti caduti in via Fani e pubblicato sul giornale “La Repubblica” in data 9 marzo 2007, tanto da meritare una risposta di solidarietà da parte del Presidente della Repubblica, Giorgio Napoletano, che ha chiesto rispetto per le vittime del terrorismo sul piano dell’informazione e della ... Continua a leggere »

Svolta sul caso Battisti “Deve essere espulso”

Articolo tratto da “la Repubblica” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di DANIELE MASTROGIACOMO Svolta sul caso Battisti “Deve essere espulso” I legali: faremo ricorso Un giudice federale chiede l’annullamento del diritto di soggiorno Possibili destinazioni: Francia o Messico. La battaglia per l’estradizione Cesare Battisti potrebbe essere espulso dal Brasile. Verso il Messico o la ... Continua a leggere »

E’ solo un delinquente della peggior specie – Maurizio Campagna

Articolo tratto da “Il Tempo” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di Gian Marco Chiocci e Maurizio Campagna Giustizia (lenta) sarà Perchè gli hai sparato? Il parente: si smetta di definirlo un ex terrorista, chiamarlo terrorista gli rende quasi onore La vacanza a Copacabana è finita, il carnevale giudiziario può dirsi concluso. Il terrorista rosso ... Continua a leggere »

Il Brasile caccia Battisti. E adesso dove scapperà?

Articolo tratto da “il Giornale” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di Luca Fazzo Il Brasile caccia Battisti E adesso dove scapperà? L’ex capo dei Proletari armati verso l’espulsione. I legali: «Faremo ricorso» Ora potrebbe trovare rifugio in Messico o in Francia. Ma nessuno lo vuole Le sue colpe ripiombano su Cesare Battisti all’improvviso,quando ormai ... Continua a leggere »

La sfida al governo brasiliano. Un giudice: «Battisti va espulso»

Articolo tratto da “Corriere della Sera” del 4 Marzo 2015 riguardo il dibattito sull’estradizione di Cesare Battisti. Di Rocco Cotroneo La sfida al governo brasiliano Un giudice: «Battisti va espulso» Si riapre il dibattito sull’estradizione dell’ex terrorista. I legali: faremo ricorso È dalla notte di San Silvestro del 2010 — quando l’allora presidente Lula fece a Cesare Battisti il regalo ... Continua a leggere »

Comunicato stampa: “Caso Battisti, ancora uno schiaffo per le famiglie delle vittime”

7 dicembre 2013 – Comunicato stampa “Caso Battisti, ancora uno schiaffo per le famiglie delle vittime” Il Governo Argentino elargisce un premio “guerriglia”, approvando e concedendo pensioni agli ex “terroristi montoneros”, tutto questo non può che essere un cattivo esempio e un cattivo precedente per le generazioni presenti e future. Il Potere Esecutivo crea un vantaggio economico per circa 10.000 ... Continua a leggere »

Cesare Battisti insulta Napolitano – L’ex terrorista: interrogatemi. Il Quirinale: deve espiare la pena

Roma — Si appella a Napolitano, Cesare Battisti, chiede di essere interrogato dalla giustizia italiana. Nonostante contro di lui ben due condanne all’ergastolo per quattro omicidi siano state confermate da due sentenze definitive dopo tre gradi di giudizio e per 30 anni — dopo l’evasione dal carcere nell’81 — non abbia mai sentito l’esigenza di ripresentarsi in patria per rendere la sua… Apri ... Continua a leggere »