lunedì , 22 ottobre 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Rossa, l’operaio che denunciò le Br

Rossa, l’operaio che denunciò le Br

Che cosa sanno i ragazzi di oggi del terrorismo ché insanguinò e inquinò l’Italia, fece regredire il Paese, cancellò i movimenti giovanili, trasformò per lunghi anni in un incubo la vita di milioni di cittadini? Quelle livide mattine. Cominciava la giornata con il Giornale Radio delle 8 che faceva entrare nelle case le notizie dei primi morti ammazzati. Lo Stato imperialista delle multinazionali, ossessivo fantasma delle Brigate rosse, era impersonato da carabinieri, guardie carcerarie, agenti di polizia, sorveglianti di fabbrica, trovati accartocciati nelle loro macchine all’alba, colpiti dalle mitragliette, dalle pistole, dai kalashnikov…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto