martedì , 19 giugno 2018
Ultime News
Home » Pubblicazioni ante 2010 » Rose e Pistole

Rose e Pistole

Rose e Pistole di Cappellini Stefano, Ed. Sperling & Kupfer

Il 1977 è un anno breve. Inizia il 7 dicembre 1976, giorno della contestazione alla prima della Scala, e si chiude a maggio, con la morte di Giorgiana Masi. Nell’arco di pochi mesi, decine di migliaia di giovani si riprendono la piazza: occupano università, fondano giornali, radio libere e fanzine, sfilano con la faccia dipinta o la P38 nel giubbotto, contestano tutto ciò che e “vecchio”, compresi i fratelli maggiori del ’68. Urlano, amano, sparano. Muoiono. Il ’77 è una miscela esplosiva di spontaneità e nichilismo, di creatività e violenza.