lunedì , 20 novembre 2017
Ultime News
Home » Pubblicazioni 2010 » “NE VALEVA LA PENA. Storie di terrorismi e mafie, di segreti di Stato e di giustizia offesa”

“NE VALEVA LA PENA. Storie di terrorismi e mafie, di segreti di Stato e di giustizia offesa”

Armando Spataro, ed. Laterza
“NE VALEVA LA PENA.
Storie di terrorismi e mafie, di segreti di Stato e di giustizia offesa”

Il libro ha come spina dorsale l’inchiesta sul caso Abu Omar, l’imam egiziano che venne sequestrato a Milano il 17 febbraio del 2003 dai servizi segreti americani in accordo con esponenti dei servizi italiani. Abu Omar fu poi trasferito al Cairo e lì sottoposto a torture per estorcergli informazioni: come il Parlamento Europeo e il Consiglio d’Europa hanno dichiarato, le indagini compiute in Italia lo hanno reso il caso meglio documentato di abusi compiuti in nome della lotta al terrorismo.

La vicenda Abu Omar – di cui troveremo molti retroscena svelati in queste pagine – è una delle tante inchieste svolte da Armando Spataro in 34 anni di attività professionale, dalle indagini sulle Brigate Rosse e Prima Linea a quelle sulla ‘ndrangheta trapiantata in Lombardia, per finire con quelle sul terrorismo internazionale.

Armando Spataro racconta il suo impegno e quello di tanti altri colleghi a difesa della Costituzione, ripercorre ragioni e contenuti delle leggi ad personam e delle più recenti ‘controriforme’ che hanno devastato il sistema giudiziario, spesso con l’aiuto di silenzi imprevedibili.

Una storia popolata di ricordi dolorosi e di facce ambigue, ma anche di persone amate e di esempi luminosi di coerenza, fino al sacrificio della vita.