venerdì , 21 settembre 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Muore l’agente ferito in Afghanistan Prodi: «Un figlio caduto per tutti noi»

Muore l’agente ferito in Afghanistan Prodi: «Un figlio caduto per tutti noi»

Roma — Massimo D’alema ha preso spunto da notizie recenti arrivate dall’Afghanistan per difendere l’attuale segretario del suo partito, Piero Fassino, ma, in fondo, una linea comune a entrambi. Durante il sequestro del giornalista Daniele Mastrogiacomo, nel marzo scorso, il segretario dei Democratici di sinistra sostenne  che si sarebbero dovuti invitare anche i talebani alla conferenza di pace auspicata allora dal governo italiano per…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto