sabato , 24 febbraio 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Moratti: o io o lui. E il candidato: mi dimetto

Moratti: o io o lui. E il candidato: mi dimetto

Milano — Alla fine, roberto Roberto Lassini si scusa e rinuncia alla candidatura nella lista del Pdl. Ed è proprio il suo riferimento politico, il senatore e coordinatore del Pdl lombardo Mario Mantovani, a dover chiedere il passo indietro all’avvocato che si è assunto la responsabilità dei manifesti anti-toghe. Anche perché ieri mattina Letizia Moratti ha alzato il tiro: «O io o lui», ha detto il sindaco a Mantovani facendo sapere di sapere pronta a dimettersi «perché la mia candidatura è incompatibile con quella di Lassini». Concetto ribadito, con altrettanta risolutezza, in un telefonata con… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto