sabato , 17 novembre 2018
Ultime News

Maria Grazie Ascoli


Graziella Ascoli Agosto1991 Graziella Ascoli maggio1997 Graziella Ascoli2


Questo sito non ha scopo di lucro.
Nulla e’ dovuto per la consultazione ed il prelevamento di documentazione.
Se questo sito vi sarà stato utile siete invitati esclusivamente a citare la fonte.

Nata a Saronno il 15 agosto 1943
Maria Grazia Ascoli (Graziella come la chiamavano gli amici) e Mario Casati, residenti a Milano, si erano incontrati da vedovi, un figlio lei, due figlie lui. Amavano viaggiare e trascorrere del tempo insieme in Costa Azzurra. Mario Casati, originario di Besana in Brianza, di 92 anni, era stato imprenditore e aveva comprato un piccolo appartamento a Nizza dove si recava spesso con Graziella. Graziella Ascoli, 72 anni, aveva lavorato a Mediaset ed era, come Mario, in pensione. L’anno dell’attentato, avevano deciso di recarsi a Nizza per il 14 luglio; colsero anche l’occasione per festeggiare l’entrata in pensione di un loro comune amico, Angelo D’Agostino con la moglie Gianna Muset, e tutti insieme decisero la sera di fare una passeggiata sul famoso Boulevard des Anglais. Un festeggiamento purtroppo volto in tragedia dove rimasero, tutti e quattro, fra le ultime vittime italiane dell’attentato nizzardo.


Clicca qui per tornare alla pagina precedente

associazione italiana
vittime del terrorismo e dell’eversione contro l’ordinamento costituzionale dello stato

SEZIONE LOMBARDIA

via san marco, 49 – 20121 milano
cell. 3355458438 – 3334552091 – tel./fax 02-39261019

www.vittimeterrorismo.it
www.casamemoriamilano.it