sabato , 24 febbraio 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Art ex terroristi » Lacrime di Caimano: “Aja”! Grida ora il governo – Non si contano le occasioni perse con Lula dagli inquilini di Palazzo Chigi

Lacrime di Caimano: “Aja”! Grida ora il governo – Non si contano le occasioni perse con Lula dagli inquilini di Palazzo Chigi

Gli Italiani di San Paolo masticano amaro: rabbia davanti al pallido sorriso di Cesare Battisti “finalmente libero”. Ingiustizia che ha tanti padri. Lula non ha sbagliato da solo nel firmare l’ultimo documento da presidente, poco prima di passare la mano a Dilma Rousseff. Per capire il no alla richiesta di estradizione di Cesare Battisti ripassiamo i… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto