mercoledì , 21 aprile 2021
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » La società civile ha ricordato l’agente Andrea Campagna

La società civile ha ricordato l’agente Andrea Campagna

Una celebrazione partecipata e all’insegna dello spirito civico quella in suffragio dell’agente della Polizia di Stato Andrea Campagna, di origini andreolesi, ucciso a Milano il 19 aprile 1979 dal terrorista dei “Pac’ (proletari armati per il comunismo) Cesare Battisti. La messa è stata celebrata ieri pomeriggio nella chiesa matrice di S. Andrea Jonìo da don Francesco Palaia, che si è soffermato sulla figura di Campagna e sulla sua terribile uccisione. Il giovane agente è assurto a modello quale esempio «del sacrificio quotidiano e della coerenza al dovere, che in questi tempi difficili riescono a darci quella fiducia e quell’energia necessari per affrontare la vita di ogni giorno, spiegandoci che ciascuno di noi è sempre chiamato a fare la propria parte nella società». Alla celebrazione hanno assistito alcuni componenti della famiglia dell’agente e autorità civili e militari. Tutti, alla…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto