venerdì , 17 agosto 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Art ex terroristi » La rabbia dei familiari delle vittime “È una beffa, non ci fermiamo qui”

La rabbia dei familiari delle vittime “È una beffa, non ci fermiamo qui”

BATTISTI

La rabbia dei familiari delle vittime
“È una beffa, non ci fermiamo qui”

Maurizio Campagna non trattiene l’indignazione per la decisione Corte suprema brasiliana: “È una beffa”. Suo fratello, Andrea, era un agente di polizia morto in un agguato a Milano nel 1979. Alberto Torregiani, figlio del gioielliere ucciso dai Pac: “Battisti deve pagare”. Sabbadin: “Un altro schiaffo”. Alessandro Santoro, figlio della prima vittima: “Decisione che aggiunge irrazionalità a ferita mai chiusa”

Cesare Battisti
ROMA – “Oggi l’hanno ucciso per la terza volta: la prima nel ’79, per mano di… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto