mercoledì , 12 dicembre 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » La memoria menomata

La memoria menomata

Perché Paolo Bolognesi, presidente della associazione delle vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980, teneva tanto alla presenza anche quest’anno di un rappresentante del governo? Perché l’anniversario del 2 agosto, così come quello del 9 maggio, Giornata in memoria delle vittime del terrorismo che si celebra al Quirinale, sono le due occasioni annuali nelle quali le due principali associazione di vittime del terrorismo. È delle stragi hanno la possibilità di interloquire con i governanti sia per quei che concerne 1’applicazione delle leggi sui diritti delle vittime, sia per quel che concerne il tema del segreto di Stato, principale ostacolo all’accertamento della verità dei fatti. Un mese fa a Londra c’è stata la celebrazione del 5″ anniversario dell’attentato «suicida» che il 7 luglio 2005 costò la vita a 52 persone, tra le quali la studentessa italiana Benedetta Ciccia, Ad Hyde Park, dov’è il.memoriale, non erano presenti né i rappresentanti della città di Londra, né del governo britannico o dei partiti: solo le famiglie delle vittime, i sopravvissuti e le delegazioni estere… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto