lunedì , 22 gennaio 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » «l diritti del carcerato non possono ledere i diritti della vittima»

«l diritti del carcerato non possono ledere i diritti della vittima»

La mia presa di posizione di vittima del terrorismo nei confronti dei carcerati ritengo che sia coerente con la concezione di uri vero perdono cristiano. Io non appartengo a quei luminosi esempi di parenti delle vittime che hanno accettato con rassegnazione. cristiana la loro grande tragedia umana. Non imito i toccanti gesti dei famigliari di Bachelet, della figlia dell’onorevole Moro e di tanti altri rassegnati. Appartengono invece alla categoria dei cristiani che non si rassegna facilmente al suo non richiesto ruolo di vittima, anzi si ribella quotidianamente poiché…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto