domenica , 16 dicembre 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Kamikaze contro i caschi blu in Libano uccisi nell’attacco sei soldati spagnoli

Kamikaze contro i caschi blu in Libano uccisi nell’attacco sei soldati spagnoli

Fronte del Libano: sono arrivati i kamikaze. L’aveva promesso un anno fa il qaedista Al-Zawahiri. L’aveva previsto qualche giorno fa il maronita Geagea. L’ha sperimentato ieri pomeriggio uno dei più sfortunati Paesi tra quanti fanno peacekeeping nel mondo: una doppia esplosione, due blindati distrutti, sei soldati spagnoli della missione Unifil uccisi, tre feriti gravi. Dalla guerra con Israele dell’estate scorsa, è la prima volta che vengono attaccati i caschi blu in Libano. «Ma è anche la prima volta – dice un militare italiano – che ci attaccano all’irachena, o all’afghana: una prima esplosione a fare da esca, perché scendano dai mezzi,e la seconda a… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto