lunedì , 28 settembre 2020
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » “Io, ferita due volte dalle Br”

“Io, ferita due volte dalle Br”

Per Roberta l’assassino di papà Pecì «che non ho potuto conoscere» rimane clandestino: l’ex capo Br Giovanni Senzani, in libertà da febbraio, «non mi ha chiamato», dice la giovane. Nata dopo l’omicidio del genitore Roberto (agosto 1981), che aveva fiancheggiato il fratello Patrizio prima del pentimento e che le Br sequestrarono per vendetta, Roberta spera di incontrare l’ex terrorista: «Esiste un prezzo per un padre? — chiede —. Se veramente fosse animato dalla voglia di… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto