lunedì , 18 ottobre 2021
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » «Io, cassiere di piazza Fontana, risarcito dopo 42 anni»

«Io, cassiere di piazza Fontana, risarcito dopo 42 anni»

Genova — Quarantadue anni dopo uno dei sopravvissuti della strage di piazza Fontana, il cassiere della Banca Nazionale dell’Agricoltura, Roberto Antonucci Prina, oggi 71, ha vissuto riconosciuto li suo diritto a essere risarcito. Lo ha deciso il Tribunale del lavoro di Imperia, che ha condannato il ministero degli Interni e l’Inps a versare all’uomo cinquecentomila euro e un assegno mensile. «Ho avuto una parziale giustizia personale — ha detto Prina, da tempo trasferitosi a Imperia— ma giustizia non è stata fatta perché la verità processuale non  è stata raggiunta. La strage è ancora senza… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto