venerdì , 21 febbraio 2020
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Il rischio di sottovalutare un allarme

Il rischio di sottovalutare un allarme

C’è una certa sottovalutazione dell’attentato all’amministratore delegato dell’Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi. La notizia è spesso regalata in seconda o terza fila. Sbaglieremo, ma ci pare non sia stata colta la gravità dell’accaduto. Forse un primo motivo di questa, chiamiamola così, scarsa attenzione, sta nel fatto che l’attentato non ha avuto gravi conseguenze. Adinolfi è stato ferito solo di striscio. E quindi non è scattata una reazione emotiva…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto