sabato , 24 febbraio 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Il ricordo di Biagi: cambiò il lavoro

Il ricordo di Biagi: cambiò il lavoro

Roma — Tra i lasciti di Marco Biagi, il giuslavorista ucciso dalle Brigate rosse il 19 marzo del 2002, c’è anche l’accordo sulla Fiat di Mirafiori che, qualche mese da, ha aperto una nuova fase nelle relazioni industriali. Ne è convinto il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, che lo ha detto ieri a Bologna per la commemorazione di Biagi, che dello stesso Sacconi, nel 2002 sottosegretario al Lavoro, fu amico e collaboratore. Alla cerimonia ufficiale hanno partecipato anche la vedova Marina Orlandi (foto), e il… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto