lunedì , 18 gennaio 2021
Ultime News
Home » Documenti cartacei » Il dovere della memoria

Il dovere della memoria

Non si tratta a questo punto, di assolvere i terroristi dai crimini commessi, né di piantare una propria bandiera su di un pezzo di storia per favorire, come succede spesso, una retorica di parte, quando si celebra una “giornata del Ricordo”. Vogliamo precisare che la misericordia, il perdono e la pietà sono attributi di Dio e delle coscienze di ogni singolo uomo e tali atti di perdono non si trascrivono sui giornali e non esigono pubblicità. Non ci sentiamo mistificatori della “memoria” e tanto meno ci sentiamo ” i guerrieri della memoria da disarmare”, se chiediamo di distinguere gli innocenti dai colpevoli, le vittime dai carnefici. Siamo convinti che chi ignora il passato è costretto a riviverlo e la “memoria” vince non solo l’indifferenza dei vivi, ma anche il silenzio della morte, perché…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto