lunedì , 25 giugno 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Documenti non più segreti da studiare così si onorano le vittime del terrorismo

Documenti non più segreti da studiare così si onorano le vittime del terrorismo

Caro direttore, «eppur si muove». Dopo tanti interventi, divulgati anche grazie all’impegno del Corriere della Sera, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha disposto la declassificazione dei documenti segreti riguardanti le stragi avvenute in Italia negli «anni di piombo». Non voglio entrare nel dibattito sulla concreta efficacia, sul piano giudiziario, dell’accesso alle fonti, che comunque dovrà essere leale e completo, scevro dei  famigerati omissis e  regolato evitando «filtri» che facciano trapelare informazioni parziali e trasformando il tutto in un pericoloso…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto