mercoledì , 12 dicembre 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Cosa succese, come ci si sente quando i terroristi piombano in una tranquilla riunione e sparano?

Cosa succese, come ci si sente quando i terroristi piombano in una tranquilla riunione e sparano?

Ho raccomandato o Davide e a Christian di fare i bravi e di andare a letto. Poi ho detto ciao a mia moglie, mi sono infilato il coppetta e sono uscito di casa…» mi racconta Antonio Iosa. Avevo deciso di andare alla sezione DC per ascoltare un intervento di Nadir Tedeschi sulla situazione politico quale. Una sera tranquilla, come le… Mentre parla lo guardo con attenzione: gli occhi vivaci e curiosi, il volto leggermente affilato, la bocca arida, come di uno che si è morsicato le labbra, spesso, per non urlare. Se ne sta fermo immobile in un lettino volante appoggiato alla parete di un corridoio dell’Ospedale Fatebene­fratelli di Milano. Le infermiere gli passano accanto veloci e gli sorridono. Due amici, un uomo e une donna, lo ascoltano annuendo. Le coperte bianche dei lettino volante hanno uno strano rigonfiamento all’altezza delle gambe: sono tenute sollevate, infatti, da un trespolo apposito. Non possono appoggiarsi al suo corpo. Aumenterebbero ancora i dolori lancinanti che… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto