lunedì , 20 agosto 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Come nasce un’opera d’arte: l’Uomo del Lampadario ricorda le vittime del terrorismo

Come nasce un’opera d’arte: l’Uomo del Lampadario ricorda le vittime del terrorismo

Il biancore della luce unito a quello della «pelle», la patina della scultura, un’ossidazione ottenuta scaldando il bronzo a 300 gradi e spruzzandolo, per zone, con acido combinato con bianco al titanio. È la prima volta che lo scultore maiorchino Bernardì Roig, 42 anni, usa un tale procedimento per realizzare uno dei suoi tipici uomini obesi (a torso nudo e con i pantaloni allentati), altrimenti fatti con resina mista a polvere di marmo. Ma, per questa scultura, L’Uomo del Lampadario (dal 27 luglio installata nel…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto