lunedì , 10 agosto 2020
Ultime News
Home » Documenti cartacei (pagina 30)

Documenti cartacei

esenzione partecipazione a spesa sanitaria ex art. 9 L.n. 206/2004 – chiarimenti

Sig. Antonio Iosa Responsabile Sezione Lombardia Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell’Eversione Contro l’Ordinamento Costituzionale dello Stato Via dei Frassini, 39 20156 Milano Oggetto: esenzione partecipazione a spesa sanitaria ex art. 9 L. n. 206/2004 – chiarimenti Le trasmetto copia della nota pervenuta a questo Ufficio in data 21.08.2009 dalla Direzione generale Sanità della Giunta regionale, relativamente alla questione ... Continua a leggere »

“Sostegno alle attività di studio e memoria sui fondamenti e lo sviluppo dell’assetto democratico della Repubblica”

Relazione Le istituzioni e la democrazia del nostro Paese – e di qualunque altro – sono tanto più solide e aperte quanto più presente e viva è la conoscenza della storia che le ha prodotte. A sua volta, la conoscenza della storia è tanto più approfondita e parte attiva della coscienza civile dei cittadini quanto più “esce” dai libri di ... Continua a leggere »

COMUNICATO STAMPA AIVITER: GALLINARI SENZANI LE VERITÀ’ NON DETTE – Iniziative

Torino 26 ottobre 2010 Di fronte alla liberazione di Giovanni Senzani e alla richiesta liberazione condiziona le di Prospero Gallinari, che l’Assocìazi italiana Vittime del terrorismo giudica come ulteriore offesa vittime , si esprimono alcune considerazioni. Occorre ricorda re come molte sentenze di condanna dei responsabili dei fatti di terrorismo sia state emesse sotto un legislazione premiale: la cosiddetta legge ... Continua a leggere »

Statisti: Ignazio La Russa al funerale del terrorista Nico Azzi

..mica cazzi… mica ai funerali di uno qualsiasi… e poi, tutto quel pattume fascista… non mancava niente: labari, aquile, fasci littori, saluti romani, teste rapate e teste di cazzo… Nico Azzi non è uno qualsiasi: è un terrorista condannato per le bombe sul treno Roma­ Torino del 7 aprile 1973. Terrorista e coglione, visto che riuscì, nel tentativo di innescare ... Continua a leggere »

COMUNICATO STAMPA AIVITER: GALLINARI SENZANI LE VERITA’ NON DETTE

Torino 26 ottobre 2010 Di fronte alla liberazione dì Giovanni Senzani e alla richiesta liberazione condizionale di Prospero Gallinari, che l’Associazione italiana Vittime del terrorismo giudica come ulteriore offesa alle vittime, si esprimono alcune considerazioni. Occorre ricordare come molte sentenze di condanna dei responsabili dei fatti di terrorismo siano state emesse sotto una legislazione premiale: la cosiddetta legge sui pentiti, ... Continua a leggere »

Pasqua Aurora Betti una terrorista irriducibile e svergognata, autrice di assassini e sequestri

Pasqua Aurora Betti è stata una dei più feroci assassini della colonna brigatista Walter Alasia. E’ stata condannata all’ergastolo come autrice materiale di tre assassini e correa in ben altri 5 delitti, come mandante in concorso morale. Pasqua Aurora Betti è anche la terrorista che guidò un commando di 5 brigatisti rossi in un’azione di rappresaglia alla sezione DC di ... Continua a leggere »

Articolo di TONI NEGRI dalla 1° Pagina de “IL MANIFESTO” del 17 gennaio 2014

Quando stava per uscire il primo numero del manifesto, Pintor mi mostrò la prima pagina in bozza. «Che bello! » gridai, affascinato e entusiasta. Allora il desiderio di comunismo traversava i nostri discorsi, e concordavamo che il socialismo reale era finito, che la socialdemocrazia era stata ingoiata e sputata fuori come macchina d’ assoggettamento dal mostro capitalista; ma che, nonostante ... Continua a leggere »

CASA DELLA MEMORIA. MILANO NON DIMENTICA. SINDACO MORATTI A GENNAIO PROPORRA’ SOLUZIONE

Milano, 12 dicembre 2008 – Il Sindaco Letizia Moratti e l’assessore alla Casa Gianni Verga stanno definendo gli ultimi dettagli de “La Casa della Memoria”. Il Sindaco Moratti, entro il prossimo gennaio, convocherà tutte le associazioni coinvolte per proporre la soluzione che è stata individuata e per condividere la definizione del progetto. Milano non disperderà la memoria di Walter Tobagi, ... Continua a leggere »

Nel nuovo quartiere Isola nasce la Casa della Memoria

(ANSA) – MILANO – Sorgerà nel nuovo quartiere Isola di Milano la Casa della Memoria dove troveranno sede le associazioni dei familiari delle vittime del terrorismo, dello stragismo e quelle che tengono vivo il ricordo della guerra di liberazione.Il progetto e’ dell’architetto Stefano Boeri. La proposta avanzata dal sindaco di Milano Letizia Moratti e dall’assessore alla Casa Gianni Verga e’ ... Continua a leggere »

Milano/ Una casa della Memoria per le vittime del terrorismo

Il avori partiranno nel 2010 e daranno a Milano,nel giro di un paio d’anni,un “casa per la memoria collettiva”. La Casa della memoria, questo il nome dell’edificio progettato dall’architetto Stefanc Boeri, sorgerà nel quartiere sola, nel parco che confina con via Confalonieri, e accoglierà archivi cartacei, video e fotografici di tutte le associazioni che rappresentano le vittime dei diversi terrorismi ... Continua a leggere »