sabato , 17 aprile 2021
Ultime News
Home » Documenti cartacei (pagina 11)

Documenti cartacei

Invito, Cerimonia di intitolazione del giardino dedicato a LINO GHEDINI

Il Sindaco Giuliano Pisapia ha il piacere di invitare la S.V. alla cerimonia di intitolazione del giardino dedicato a LINO GHEDINI (1926-1977) M aresciallo di Pubblica Sicurezza Medaglia d’Argento al Valor Civile Vittima del Terrorismo Sabato 16 febbraio 2013, ore 11.00 Piazza Prealpi…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

Storia del giudice Guido Galli ucciso da Prima linea – di Renzo Agasso

Sironi Editore ha il piacere di invitarla alla presentazione del libro “Aula 309 – storia del giudice Guido Galli ucciso da Prima Linea” di Renzo Agasso Ne parlano con l’autore: Giuseppe Galli Antonio Padoa Schioppa Giangiacomo Schiavi Armando Spataro giovedì 3 ottobre ore 18.30 Università degli Studi di Milano via Festa del Perdono, 7 Sala di Rappresentanza «Le testimonianze raccolte ... Continua a leggere »

Ringraziamento – Lorenzo Forleo

Da: Forleo Adriano Inviato: giovedì 30 maggio 2013 8.58 A: info@casamemoriamilano.org Oggetto: I: RINGRAZIAMENTO Finalmente riesco a leggere qualche vecchia email Sfogliando la posta casa memoria dello scorso anno ho trovato questa_ notizia aggiuntiva sulla figura di Lorenzo Forleo, inviata dal figlio e questo testo con la foto va inserita alla Posizione Biografie Vittime della Casa della memoria. Grazie…Apri l’allegato ... Continua a leggere »

Email di Paola Di Cataldo

Da: Paola Di Cataldo Inviato: sabato 29 dicembre 2007 14.16 A: fondazione. perini@fastwebnet.it Oggetto: testo + foto Allegati : F_DiCataldo.jpg Egr. Sig. Iosa, come concordato telefonicamente, le invio in allegato la fotografia di mio padre e qui di seguito un breve testo scritto insieme a mio fratello Alberto. La prego di confermarmi la ricezione di questa mail e di farmi ... Continua a leggere »

Email da Alberto di CAtaldo – R: Maresciallo Francesco Di Cataldo, vicecomandante San Vittore

Da: Alberto Di Cataldo Inviato: domenica 3 ottobre 2010 13.28 A: Antonio Iosa – Fondazione Perini Oggetto: R: Maresciallo Francesco Di Cataldo, vicecomandante San Vittore Caro Iosa, la ringrazio molto, anche a nome di mia madre e di mia sorella Paola, per le belle parole che ha riservato ieri alla Chiesa dell’Assunta in occasione della mostra sulle vittime del terrorismo. ... Continua a leggere »

Proposta per il 7 dicembre 2010: assegnazione Ambrogino d’oro alla memoria di Francesco di Cataldo

Proposta per il 7 dicembre 2010: assegnazione Ambrogino d’oro alla memoria di Francesco di Cataldo, maresciallo delle guardie carcerarie di S. Vittore, ucciso dalle brigate rosse il 20 aprile 1980 Ill.mo Presidente, La sezione Lombardia dell’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo, sottopone alla Sua cortese attenzione e dell’intero Consiglio Comunale, la proposta di assegnazione, per il prossimo 7 dicembre 2010, dell’Ambrogino ... Continua a leggere »

Festa della polizia penitenziaria 24 ottobre 2008 – Milano

FESTA DELLA POLIZIA PENITENZIARIA Milano 24 ottobre, 2008 Ricordo in memoria del Maresciallo Maggiore Scelto Francesco Di Cataldo La memoria storica non è un punto di forza nazionale. Eppure Milano smentisce questa convinzione. Oggi infatti, la sala convegni del carcere di San Vittore verrà intitolata a mio padre, il Maresciallo Maggiore Scelto Francesco Di Cataldo, ucciso dalle brigate rosse il ... Continua a leggere »

Intitolazione parco a Francesco Di Cataldo – via Ponte Nuovo 20 aprile 2013

Cari amici, è sempre doloroso ricordare un cittadino morto mentre compiva il proprio dovere al servizio della comunità, un servitore dello Stato ucciso mentre lavorava per garantire a tutti noi sicurezza e legalità. Milano però non vuole dimenticare i f atti dolorosi che hanno segnato la sua storia; soprattutto, non vuole dimenticare i suoi cittadini, di nascita o di adozione, ... Continua a leggere »

Francesco Di Cataldo, Guardia penitenziaria – Vittima del terrorismo, ucciso dalle b.r. il 20/04/78

Il mio pensiero va alle vittime della tragica maratona di Boston: al bambino di 8 anni Martin, che aspettava al traguardo il papà e alle ferite gravi della sorellina e della mamma. Tre morti e oltre 150 feriti, questo l’amaro bilancio della strategia della paura di fanatici assassini fuorilegge. Sono grato al Comune di Milano per l’intitolazione del Parco dedicato ... Continua a leggere »