mercoledì , 12 agosto 2020
Ultime News
Home » Articoli di giornale (pagina 59)

Articoli di giornale

Ex br in TV chiedo rispetto per le vittime del terrorismo

Caro Augias, la lettura indirizzabile dei famigliari dei carabinieri e degli agenti Polizia di Stato barbaramente uccisi dalle Brigate Rosse a via Fani, nel corso del brutale rapimento dell’on. Moro, mi trova pienamente concorde. Anche nel mio messaggio di fine anno volli esprimere un richiamo al rispetto della memoria delle vittime del… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il ... Continua a leggere »

«Da Torino a Trieste, la rete delle Br»

Milano — sono almeno 30 le persone identificate dalla polizia come «soggetti investigati» nell’inchiesta sulla nuova banda armata («Partito comunista politico-militare») che si ispira alla «seconda posizione», cosiddetta «movimentista», delle vecchie Brigate rosse. Nella relazione finale del 15 gennaio, depositata ai difensori, la Digos di Milano ha segnalato al pm Ilda Boccassini 29 nomi di possibili terroristi o semplici fiancheggiatori: solo 14 ... Continua a leggere »

«Ora basta con i brigatisti in televisione» – La protesta dei parenti delle vittime di via Fani. «Rotto un silenzio che dura da 29 anni»

Roma — Hanno visto lo speciale di Studio Aperto dal titolo «Il ritorno delle Brigate Rosse», con un’intervista ad Alberto Franceschini, fondatore storico del gruppo terroristico nel 1970 assieme a Renato Curcio. Un’intervista girata sui «luoghi della memoria», in via Fani dove, quando fu rapito Aldo Moro, vennero massacrati i loro cinque parenti poliziotti. Hanno mandato una lettera a Corrado Augias, pubblicata ... Continua a leggere »

Ascoltare in TV gli assassini dei nostri cari

Gentile dottor Augias, siamo i famigliari dei carabinieri e degli agenti della Polizia di Stato caduti il 16 marzo 1978 nella oramai famosa «Strage di via Fani», durante la quale venne rapito l’onorevole Aldo Moro e trucidata senza pietà la sua scorta. Martedi 27 febbraio alle 23.40, Studio Aperto, il…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

La dinamica del sequestro

il giornalista Daniele Mastrogiacomo, scomparso da domenica sera nel sud dell’Afghanistan, è stato catturato dai guerriglieri talebani comandati dal mullah Dudallah. I guerriglieri hanno rivendicato il rapimento con un comunicato: sarebbe avvento nella provincia di Helmand dove il reporter Gabriele Torsello fu rapito a ottobre e dove la Nato ha lanciato… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

Il ministro Ferrero indagato per il caso dell’ex br Ronconi

Roma — Finisce sotto inchiesta il ministro della solidarietà sociale Paolo Ferrero che aveva voluto l’ex brigatista Susanna Ronconi alla consulta delle tossicodipendenze. La procura di Roma ha aperto un’indagine sulla nomina dell’ex terrorista che aveva ricevuto l’interdizione dai pubblici… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

Le vittime civili scuoto il summit di Roma – L’Onu: «Troppi morti in Afghanistan». L’ambasciatore Usa Khalilzad:«I talebani usano scudi umani»

Roma — Quanto può essere facile corrompere un giudice in un paese nel quale i magistrati guadagnano l’equivalente di 70 dollari al mese, ossia poco più di 50 euro? Come si fa a processare un delinquente in una zona priva di palazzi di giustizia? Fino a quale punto può essere accettata la sharia, la legge islamica, nel diritto di uno Stato ... Continua a leggere »

Afghanistan – Mappa

Sul fronte afghano ci si prepara a una primavera di sangue, con i talebani pronti a sferrare una maxi offensiva e le truppe Nato In fase di riorganizzazione. L’Iraq annega nel sangue e fatica a tenere il conto delle morti quotidiane tra civili, forze di sicurezza locali e soldati della… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »