mercoledì , 15 agosto 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » Caselli e i No Tav «C’è un clima d’odio vogliono zittirmi»

Caselli e i No Tav «C’è un clima d’odio vogliono zittirmi»

Roma — L’appuntamento era fissato per ieri alle 18, libreria Feltrinelli di piazza Duomo a Milano, presentazione del libro del procuratore di Torino Gian Carlo Caselli Assalto alla Giustizia, con Armando Spataro e Nando dalla Chiesa. Da giorni però il tam tam trasmesso soprattutto via computer faceva sospettare che dentro e fuori non ci sarebbero stati solo gli interessanti al dibattito, ma anche i contestatori del magistrato accusato di voler criminalizzare il movimento No Tav con i recenti arresti per gli scontri dell’estate scorsa in Val di Susa: «Andiamo a esprimergli il nostro punto di vista a proposito di “assalti” e di “giustizia”». Risultato: presentazione annullata «per evitare problemi di ordine pubblico». Era già successo a Torino, per un altro incontro con Caselli relatore.  Che accade, procuratore? S’è spaventato di qualche probabile fischio o slogan aggressivo?… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto