venerdì , 19 ottobre 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Azione di un commando

Azione di un commando

Un collezionista d’armi, ex dipendente dell’ltalbanca, è stato ridotto in fin di vita da due falsi operai SIP (forse terroristi) che gli banno sparato a bruciapelo alcuni colpi dl pistola sull’uscio di casa, lo via Lomellina 64 (zona Vittoria) a Milano. L’azione di quello che potrebbe essere un commando, è stata compiuta, poco dopo mezzogiorno, ed avrebbe avuto come obiettivo (fallito) i fucili che la vittima (con regolare porto d’armi) custodiva in casa. Il movente politico viene, infatti, preso in seria considerazione dagli uomini della Digos…Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto