sabato , 24 febbraio 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vari » «Aspetto ancora il risarcimento»

«Aspetto ancora il risarcimento»

Roma — È successo tutto ieri e forse non per caso. L’ergastolo al capo delle nuove Br Nadia Desdemona Lioce diventa definitivo nel terzo anniversario del suo arresto che costò la vita al sovrintendente di polizia Emanuele Petri. Lo Stesso giorno si riapre la polemica che contrappone la vedova di Massimo D’Antona, il giuslavorista assassinato dai terroristi nel 1999, al ministero dell’Interno Alfredo Mantovano ricorda: «C’è un numero esiguo di brigatisti ancora in libertà».  L’attacco di Olga D’Antona, parlamentare Ds, è diretto: «Quando sono andata a chiedere il residuo 10 per cento del risarcimento previsto dalla legge 206 per le vittime del terrorismo, il Viminale ha tergiversato, ha preso tempo. Poi una sorte funzionaria, la dottoressa Cutania, ha sottolineato che… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto