domenica , 22 luglio 2018
Ultime News
Home » Articoli di giornale » Articoli vittime » Adesso a Milano c’è il parco Andrea Campagna

Adesso a Milano c’è il parco Andrea Campagna

«La memoria è l’unico antidoto contro la follia del totalitarismo». Con queste parole il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha spiegato l’importanza del ricordo di coloro che hanno sacrificato la propria vita per le istituzioni democratiche, come Andrea Campagna, poliziotto di origini andreolesi ucciso a Milano il 19 aprile 1979, a soli 24 anni, dal terrorista Cesare Battisti. L’occasione è stata fornita dall’intitolazione di un parco del capoluogo lombardo all’agente Campagna, una cerimonia alla quale tra le autorità e i familiari è stato anche invitato a partecipare il pruno cittadino di… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto