venerdì , 21 settembre 2018
Ultime News
Home » 2014 » maggio (pagina 2)

Archivi mensili: maggio 2014

5 Maggio 2014 Comune di Melzo – ANPI “Gli Anni spezzati”

5 Maggio 2014 Cerimonia Comune di Melzo – ANPI “Gli Anni spezzati” Il 9 Maggio di ogni anno, anniversario dell’uccisione dell’on. Aldo Moro, è stato dichiarato dal Parlamento Italiano ” Giorno della Memoria di tutte le vittime di terrorismo e di strage di tale matrice a livello interno e internazionale”. Le istituzioni democratiche delle Repubblica sono chiamate a promuovere la ... Continua a leggere »

Gli anni spezzati. La voce dei famigliari delle vittime

In occasione del Giorno della memoria dedicato alle vittime del terrorismo e delle stragi l’ANPI di Melzo con il Patrocinio dell’Amministratore Comunale organizza… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

«Anni di piombo, ferita che sanguina ancora»

«Agnese», «Franco». Tra loro si chiamano per nome, con una familiarità inedita, che colpisce. Lei è Agnese Moro, figlia dello statista ucciso dalle Br il 9 maggio 1978. ex brigatista con un ruolo ai vertici dell’organizzazione, partecipazione a varie azioni armate e condanne per un totale di quattro ergastoli e 105 anni di carcere. Destini incrociati: ferite aperte e un indicibile ... Continua a leggere »

La stagione delle stragi e la nostra glasnost doverosa

Le promesse non mancano mai in tempo di elezioni. Qualche volta meritano persino rispetto se l’intenzione è buona come nel caso della declassificazione o meglio della decretazione anticipata dei documenti sulle stragi che hanno insanguinato il Paese dal 1969 agli anni Novanta del Novecento e oltre. Speriamo che adesso… Apri l’allegato pdf per continuare a leggere il contenuto Continua a leggere »

Tognoli: bene Pisapia su Ramelli ma le distinzioni devono restate

E nella par condicio dei lutti, come si dice, a sinistra risponde uno squillo: a 24 ore dalla corona deposta per il 18enne di destra Sergio Ramelli, ucciso nel ’75, il sindaco Giuliano Pisapia ha partecipato ieri al ricordo di un altro giovane della parte opposta, Gaetano Amoroso, morto il 30 aprile dell’anno dopo per mano di militanti di destra. ... Continua a leggere »

Uno schiaffo alla stupidità

Ricordate la Kryptonite? Era un minerale di neutralizzare Superman. Ecco, la banana mangiata prima di battere un calcio d’angolo dal calciatore del Barcellona Daniel Avlves de Silva si è rivelata la Kryptonite del razzismo. Il lancio di banane verso giocatori di colore (Daniel è un brasiliano mulatto) è ormai entrato nel linguaggio internazionale della tifoseria più becera e razzista. Significa «Sei ... Continua a leggere »