venerdì , 19 ottobre 2018
Ultime News
Home » 1980 » aprile (pagina 4)

Archivi mensili: aprile 1980

Hanno colpito chi segue la vita dei quartieri

«Hanno colpito alcuni tra gli esponenti più aperti della DC milanese». Questo il primo commento a caldo che corre sulle labbra dei dirigenti politici mentre si diffonde la notizia dell’assalto di via Mottarone. La strategia dei terroristi, culminata negli ultimi effetti delitti, sembra trovare un’ulteriore drammatica conferma. Le caratteristiche e l’impegno delle persone colpite sembrano fatte apposta a ricostruire l’immagine ... Continua a leggere »

«Loro sparavano… e io pensavo ai miei due figli»

Le due di notte, Antonio Josa, 47 anni, presidente del Circolo culturale «Perini» di Quarto Oggiaro, sta riposando in un lettino al secondo piano dell’ospedale Fatebenefratelli. Nei suoi occhi si legge ancora la terribile scena dei colpi di pistola che lo hanno colpito alle gambe, tre alla sinistra ed uno alla destra. Parla a fatica, è l’effetto dei sedativi. Ma non ... Continua a leggere »

“Gambizzati” 4 DC dalle BR

«Siamo delle Brigate rosse. Vendichiamo i compagni caduti a Genova». Con questa dichiarazione un commando, composto da tre uomini e una donna, ha “firmato” ieri sera l’assalto terroristico in via Mottarone, 5. Obiettivo: la sezione «Perazzoli» della DC dove erano riuniti una trentina di dirigenti lombardi del partito. Tre uomini e una donna, volto coperto da passamontagna, pistole (probabilmente calibro 7.65) ... Continua a leggere »

Le Br feriscono quattro dc «Vendichiamo gli uccisi»

Milano — Quattro persone sono state ferite alle gambe in un attentato compiute verso le 22,15 da due uomini e una donna nella sede della dc «Perazzoli», dove si stava svolgendo una riunione. L’attentato, secondo le prime informazioni, è avvenuto all’interno della sezione «Perazzoli» in via Mottarone 5, nella zona Nord della città. I feriti secondo i primi dati sono: l’on. Nadir Tedeschi, ... Continua a leggere »

Trenta al muro quattro gambizzati

Nadir Tedeschi, notissimo parlamentare democristiano di Milano, è stato ferito stanotte alle gambe, insieme ad altre tre persone, in un gravissimo attentato terroristico. Un commando di quattro persone, in un gravissimo attentato terroristico. Un commando di quattro persone, tre uomini e una donna, ha fatto irruzione alle 22,25 alla sezione della DC Perazzoli, in via Morrazzione, 5 (nella zona fra ... Continua a leggere »

Le Br irrompono in una sede dc e sparano a quattro dirigenti

Milano — Ancora una volta hanno assaltato la Dc: una commando brigatista ha fatto irruzione ieri sera in una sezione di periferia, la Perazzoli, a Nord della città. Era in corso una riunione, presieduta dall’ex dirigente provinciale Nadir Tedeschi. I terroristi hanno sparato: Tedeschi, ex deputato ed altri tre iscritti sono rimasti feriti alle gambe. Le loro condizioni, secondo le prime, ... Continua a leggere »

Le BR assaltano una sede dc a Milano e sparano alle gambe di quattro iscritti

Milano — A meno di dodici ore dall’inizio del processo contro Corrado Alunni e ventinove tra i suoi gregari di Prima Linea, il partito armato ha lanciato una sanguinosa sfida con l’assalto di un commando delle Brigate rosse a una sezione della Democrazia cristiana. Tre uomini e una donna — la formazione tipo delle br — hanno fatto irruzione armi in pugno, nella ... Continua a leggere »

Hanno colpito gli uomini più impegnati nel sociale

Un’altra serata di sangue. Ancora una volta nel mirino delle Brigate Rosse sono finiti esponenti democristiani. Nei momenti di panico e di confusione, seguiti all’attentato, Nadir Tedeschi, a terra in un lago di sangue accanto a Emilio De Buono, Antonio Josa ed Eros Robbiani, ha trovato ancora la forza e il coraggio di invitare tutti alla calma, in attesa dei ... Continua a leggere »

L’assalto sanguinario alla sezione dc

La cronaca della serata del… nella sezione dc di via Mottarone, al 5, tra via Mac Mahon e il ponte della Ghisolfa, è la cronaca di quindici minuti d’angoscia e di ferocia. Sono le 22.15. La sezione della DC intitolata ad un partigiano cattolico trucidato dai nazisti vicino a Luino, ospedale di quadri , militanti e simpatizzanti democristiani. Tiene la ... Continua a leggere »

Attacco terrorista a una sede

Milano — È cominciata a Milano l’azione di rappresaglia delle Brigate rosse per «vendicare» i quattro terroristi uccisi a Genova venerdì mattina della settimana scorsa? Un segnale, gravissimo, è stato lanciato ieri sera in un popoloso quartiere della periferia di Milano. chiuso fra viale Certosa e il ponte della Ghisolfa. Qui, in via Mottarone 5, c’è la sezione Perazzoli della DC. In vista ... Continua a leggere »